AZIENDA

TERRITORIO

NEWS

RASSEGNA STAMPA

CONTATTI

l’Azienda

Cantina 8380 nasce da Iacopo e Filippo Rossi, due fratelli che decidono di vivere insieme le loro passioni e i loro sogni per fondare quella che forse è la cantina più piccola (e coraggiosa!) della Maremma.
E così, semplicemente unendo gli anni delle loro date di nascita (‘83 e ‘80), hanno dato non solo il nome a Cantine 8380, ma le hanno impresso, soprattutto, quello spirito vivace e dinamico che rende questa azienda toscana un vero e proprio laboratorio artigianale del Vino.
Un’azienda da cui provengono vini capaci di stupire ed emozionare.

Chi siamo

Filippo Rossi
Esperto di Marketing e strategic planner. Coinvolto nel progetto dalla passione di Iacopo, per poi rimanere appassionato dal mondo del vino. In azienda si occupa del marketing.
Iacopo Rossi
Agronomo per professione, viticoltore per passione, ricopre il ruolo di amministratore e responsabile di produzione.

Il Vigneto e Varietà

Il nostro piccolo vigneto misura una superficie di circa 2 Ha, in piena maturità produttiva, allevato a cordone speronato con una densità di 3330 piante per ettaro.

Il terroir da quale nascono questi vini è fatto di terreni duri, dove sassi si mescolano all’argilla, ed i vigneti rubano spazio a marruche, ginestre e pascoli arborati. Il clima si presenta tipicamente mediterraneo, con estati calde e ventilate, ma intervallate da brevissime piogge anche di grande intensità. L’esposizione est-ovest consente un ottimo soleggiamento.
Le coultivar di Cantina 8380 sono per il rosso: Sangiovese (85%) e Merlot (15%) e per il bianco Vermentino. Il terreno si presenta di medio impasto, con un buono scheletro, tendenzialmente argilloso, con reazione sub-alcalina.

Tutti questi fattori, uniti all’esperienza ed alla passione delle nostre mani, danno vita alla personalità ed all’anima dei nostri vini